Un passo avanti.
Abbiamo ciò che cerchi
per l'industria meccanica.
/gimage/DocumentiFile/File/274/939/immagine.jpg

ESPOSIZIONE AL SIMPOSIO BME DI BERLINO

Pubblicata 28/11/2016

Conclusa con soddisfazione la presenza della divisione subfornitura Camser al 51° SIMPOSIO BME di Berlino

Il 51° SIMPOSIO “Acquisti e Logistica” di Berlino, organizzato da BME (Associazione Nazionale Tedesca Responsabili Gestione Materiali, Acquisti e Logistica rappresenta il più grande congresso in Europa per i Responsabili Acquisti e Supply Manager attivi nelle grandi industrie tedesche.

La presenza della Divisione Subfornitura CAMSER ha rappresentato un’esperienza unica di approccio al mondo dei buyers tedeschi, consentendo di studiare da vicino le loro esigenze e le strategie che intendono mettere in atto nei prossimi anni.  Il tema dell’evento era infatti finalizzato a costruire le strategie e l’Agenda di lavoro per il 2030.

L’appuntamento di altissimo livello per la qualità dei partecipanti e per l’eccellente organizzazione ha richiamato  più di  2000 buyers e procurement tedeschi, oltre ad  un centinaio di espositori, tra cui anche la Divisione Subfornitura CAMSER.

La presenza diretta a Berlino  dei responsabili commerciali della ditta CABLOTECH, dell’Ing.  Paolo Monari, in qualità di Business Development Manager del gruppo, della collaboratrice D.ssa Francesca Emili e della Referente organizzativa CAMSER, Sig.ra Patrizia Malservisi è stata finalizzata a mettere in evidenza le potenzialità dell’offerta integrata .

Inoltre, la partecipazione dell’Ing. Monari ai workshop organizzati da BME,  ha consentito di mettere l’accento sulla volontà e sullo  sforzo della Divisione Subfornitura di essere vicino al mondo dei buyers al fine di poter interpretare i loro bisogni ed  essere in grado di dare le giuste risposte. 

In qualità di partecipanti all’evento, la Divisione dispone inoltre di data base di oltre 1.400 nominativi di buyers tedeschi che saranno prossimamente vagliati e selezionati per una promozione diretta dei relativi servizi offerti.



Altre news: